fbpx

Bumping, picking, chiave bulgara. Le tecniche di effrazione più usate dai ladri

 In Senza categoria

Bumping, picking, chiave bulgara. Le tecniche di effrazione più usate dai ladri

Scopri come fanno i ladri ad entrare nelle abitazioni forzando la serratura.

L’effrazione è la forzatura di sistemi di chiusura o di dispositivi di sicurezza al fine di entrare in un ambiente chiuso e protetto.

L’apertura di chiusure e serrature è effettuata attraverso diverse tecniche, che variano soprattutto a seconda della tipologia di serratura. Questo permette a ladri e malintenzionati di aprire una serratura senza chiave, a volte anche non lasciando alcun segno se viene utilizzata una tecnica di effrazione non invasiva.

Vediamo quindi le tecniche di effrazione più usate dai ladri per scassinare una serratura:

BUMPING

Il cosiddetto “Bumping” è un metodo utilizzato per aprire le serrature di tipologia a cilindro a chiave sagomata.

Il metodo bumping è costituito dai seguenti passaggi:

  • inserimento di una chiave appositamente limata nella serratura per utilizzarla come tensore;
  • la chiave viene poi colpita con un oggetto rigido, come ad esempio un martello;
  • la forza dell’urto va ad alzare i pistoni superiori oltre la linea di apertura facendo quindi scattare la serratura stessa.

La metodica è molto semplice in quanto non serve avere molta manualità e non richiede strumenti particolari: la chiave, in questo caso chiamata grimaldello, è realizzata limando degli spazi piramidali dello stesso numero dei pistoni della serratura. Questi spazi sono più profondi di quelli normali in modo da permettere di spostare tutti i pistoni della serratura più in alto possibile.

PICKING

Il Picking è un metodo che consiste nel far vibrare il grimaldello per ottimizzare la tecnica del bumping, in particolare per velocizzarne i tempi di esecuzione. Attraverso la leggera vibrazione, i pistoni della serratura vengono spostati, ruotati ed allineati per permettere l’apertura della porta. Viene utilizzata su serrature che montano vecchi cilindri di tipo europeo a bassa sicurezza.

CHIAVE BULGARA

La chiave bulgara è uno strumento che è in grado di copiare il profilo della chiave di una serratura a doppia mappa pur non avendo la chiave originale e senza il bisogno di smontare la serratura. Il Grimaldello bulgaro è un kit composto da due accessori:

  • il tensore, un elemento rigido che mette in tensione i pistoni della serratura
  • una chiave “morbida”, dotata di dentini che hanno la particolarità di adattarsi per assumere la posizione della chiave originale.

A volte, vi è un unico strumento che integra i due precedenti e che permette di eseguire entrambe le funzioni. Il tensore mette in tensione il carrello della serratura, viene inserita la chiave morbida e si scuotono entrambi in modo che le vibrazioni facciano assumere la posizione dei denti uguale alla chiave originale.

Cosi si ottiene il profilo di una metà della chiave, si ripete la stessa operazione per ottenere l’altra metà del profilo della doppia mappa.  Si è ottenuto un profilo completo in grado di aprire e chiudere la serratura come se si stesse usando la chiave originale, senza scasso e senza lasciare traccia.

Richiedi un preventivo per la conoscere i costi di sostituzione di una serratura!

Questi sono solo alcuni dei metodi di effrazione utilizzati per aprire una serratura senza chiavi. Le tecniche sono in continua evoluzione, grazie anche alla produzione di nuovi strumenti per lo scasso.

Allo stesso modo sono in evoluzione anche le serrature, realizzate sia di tipo meccanico che di tipo elettronico, per permettere una maggiore sicurezza e minore probabilità di scasso.

Hai qualche dubbio sul livello di sicurezza della tua porta? Richiedici una consulenza o un preventivo per la sostituzione della serratura o dell’intera porta, abbiamo a disposizione prodotti di ultima generazione per garantirti la massima attendibilità e tranquillità. Chiamaci ora al numero 3482731623

Post recenti