fbpx

Colori degli infissi in pvc: in massa o pellicolati

 In Senza categoria

Colori degli infissi in pvc: in massa o pellicolati

Ecco le differenze fra le due modalità di colorazione degli infissi in PVC.

La scelta di un serramento, oltre che da ragioni tecniche, è guidata anche da valutazioni estetiche e il colore è uno degli elementi che vengono presi in considerazione. Nella scelta della colorazione del serramento occorre tenere conto anche dell’evoluzione del colore nel tempo, perché i pigmenti possono subire, nel lungo periodo, dei processi di degradazione dovuti all’azione della luce solare e del calore.

Il bianco presenta un processo di decadimento più lento rispetto ai colori scuri. Attualmente circa l’80% dei serramenti in PVC installati sono bianchi, ma nel tempo si sono affermati anche i colori, dalle tinte pastello alle tonalità più scure, come il testa di moro, l’imitazione legno, il verde bandiera, l’oliva e il rosso.

Infissi in PVC colorati in massa

Le finestre e porte in PVC colorate in massa sono considerate lo standard del settore, in quanto il serramento viene estruso già nelle colorazioni in massa che solitamente sono il bianco in massa oppure l’avorio in massa.

La tecnologia tradizionale di pigmentazione dei profili in PVC per serramenti consiste quindi nell’aggiunta di pigmento durante la miscelazione del materiale nella fase precedente all’estrusione per ottenere il profilo del colore desiderato.

Richiedi un preventivo per i tuoi nuovi infissi in PVC colorati

Infissi in PVC pellicolati

Per ottenere un’estetica diversa, sia cromatica che tattile, si utilizzano delle pellicole che vengono applicate sul profilo, ecco che si ottiene un PVC pellicolato.

Negli anni si sono evolute molto le tecniche di realizzazione di pellicole colorate per gli infissi in PVC, perciò è possibile scegliere fra:

  • PVC pellicolati a tinta unita. In questo caso le pellicole presentano una colorazione unica ed uniforme;
  • PVC pellicolati con finiture. Per chi cerca un prodotto più elaborato del PVC colorato in tinta unita, sono disponibili diverse colorazioni. Ad esempio per chi non vuole rinunciare allo stile tradizionale legato ai serramenti in legno, una possibilità è quella di scegliere infissi in PVC effetto legno, che hanno un costo inferiore rispetto a quelli in legno “autentici”, ma restituiscono un vero effetto legno, con le sue particolari venature.
  • PVC pellicolati in doppia colorazione. Utilizzando due pellicole differenti nella parte interna ed esterna del serramento è possibile ottenere un doppio effetto. Questa soluzione è molto utile ad esempio nei condomini che richiedono le finestre esterne in determinate colorazioni: in questo modo è possibile avere una colorazione all’esterno ed un’altra differente all’interno del serramento.

Se hai bisogno di una consulenza o di un preventivo per l’installazione di serramenti colorati in PVC per la tua abitazione, gli esperti di Corsaro sapranno aiutarti al meglio. Contattaci per fissare un appuntamento!

Chiamaci ora al numero 3482731623

Post recenti