fbpx

Grate ed inferriate

 In Senza categoria

Grate ed Inferriate

Scegliere di installare nella propria abitazione delle grate di sicurezza ha i suoi pro e i suoi contro

Porte e finestre, ovvero dove la continuità muraria di un edificio viene meno, sono di fatto i punti deboli di ogni involucro edilizio, quelli che per i ladri ed i malintenzionati è più facile forzare e da cui di conseguenza risulta più semplice entrare; sono dunque questi gli elementi su cui è necessario concentrare la nostra attenzione nel momento in cui decidiamo di proteggerci da tentativi di furto ed effrazione.

Come fare in concreto? Le possibilità sono sostanzialmente due e l’una non esclude l’altra: da un lato è possibile installare sistemi di protezione attivi, come impianti di allarme, di rilevazione ed eventualmente di videosorveglianza, direttamente collegati ad un istituto di vigilanza e dall’altro invece si può ricorrere a sistemi di protezione cosiddetti “passivi”, come porte blindate, grate o inferriate di sicurezza, che di fatto ostacolano “fisicamente” con la loro sola presenza l’ingresso a ladri o malintenzionati.

Tra i vari meccanismi di protezione passivi oggi disponibili in commercio, uno dei più sicuri ed il più utilizzato sono indubbiamente le grate, che sempre più di frequente fanno bella mostra di sé, contribuendo con la loro presenza a caratterizzare i prospetti degli edifici.

Come sono strutturate

Costruttivamente parlando, sono i sistemi antieffrazione più semplici, e più antichi che esistano tra tutti quelli attualmente presenti in commercio, ma allo stesso tempo risultano ancora tra i più sicuri di tutti, poiché avendo a che fare con delle barriere fisiche è quasi impossibile che possano essere agilmente forzate o che non funzionino a dovere, mentre può capitare che un allarme suoni per errore, anche quando non vi è reale necessità, così come il suo sistema può essere intercettato e violato.

Ovviamente anche le inferriate possono essere forzate, ma per farlo è necessario avere a disposizioni parecchio tempo e gli strumenti appositi, che sono tutt’altro che portatili e maneggevoli. Ad esempio per aprire una grata potrebbe essere necessario servirsi di una fiamma ossidrica e comunque si impiegherebbe parecchio tempo, motivo per cui risulta poco appetibile tentare lo scasso in questi casi: i ladri preferiscono passare inosservati e agire rapidamente!

Affinché le inferriate possano ritenersi davvero sicure ed efficaci è necessario innanzitutto che siano saldamente ancorate al muro e che vengano montate a regola d’arte, già in fase di costruzione, o quanto meno di ristrutturazione di un’abitazione. Il livello di protezione che questi elementi sono in grado di garantire è direttamente proporzionale alla tenuta con cui questa sono “ancorati” alla casa.

inferriate-finestre-protezione

Pro e Contro

Come per qualunque altra cosa, scegliere di installare nella propria abitazione delle grate di sicurezza ha i suoi pro e i suoi contro: se è indiscutibile che rappresentino un ottimo sistema di sicurezza, è altrettanto vero che a molti non piacciono!

Tra i fattori che depongono a loro favore c’è il fatto che, avendo installato delle inferriate, è possibile lasciare tranquillamente le finestre o le porte finestre aperte, per far girare un po’ d’aria in casa, senza preoccuparsi che qualcuno entri di soppiatto.

L’obiezione più comune che viene mossa a questi dispositivi è di tipo estetico: per taluni non sarebbero infatti visivamente piacevoli, poiché limitano la visuale e rendono impossibile affacciarsi dalle finestre. Ovviamente è una questione percettiva molto personale: chi è abituato fin da piccolo ad averle installate nella propria abitazione non ci fa neppure più caso, altri invece vivono la presenza delle inferriate come un vero disagio e sostengono che diano un po’ quella sensazione di essere chiusi in gabbia o dietro le sbarre di una prigione!

Contattaci per scoprire le nostre soluzioni sui lucernari

Estetica

Per quanto riguarda l’estetica vera e propria, oggi, in commercio, esistono soluzioni davvero molto belle ed accattivanti da vedere, che non solo non rovinano in alcun modo l’edificio, ma in molti casi sono perfino in grado, con la loro presenza, di valorizzare ed impreziosirne i prospetti, rendendoli più interessanti e caratteristici: tutto sta a scegliere il modello giusto! In tutti i casi, per venire incontro alle diverse esigenze di tipo estetico ed in particolar modo per risolvere, almeno in parte, i problemi di tipo più psicologico legati alla presenza delle inferriate, oramai da tempo, sono stati ideati diversi modelli apribili o a scomparsa.

Di fatto le inferriate sono composte da sbarre di metallo di vario tipo e dalle sezioni più disparate a seconda dei casi, (rotonde, quadrate, ecc..), che solitamente vengono disposte verticalmente, ma che in taluni frangenti vengono anche incrociate a formare dei quadrati, dei rettangoli o dei rombi, per migliorarne ulteriormente la resistenza. In genere queste sbarre vengono montate su un telaio che viene poi ancorato saldamente al muro, davanti al serramento che si desidera proteggere. Più che la robustezza della grata stessa, che ovviamente conta, ciò che determina la sicurezza del sistema è però il tipo di ancoraggio al muro. Possono essere forgiate in maniera artigianale o industriale e con molti materiali diversi, i più comuni sono il ferro o ferro battuto, l’acciaio, sovente inox, oppure zincato, o temperato.

In molti casi le grate di sicurezza, essendo fortemente esposte, vengono verniciate per aumentarne la resistenza alle intemperie, agli agenti atmosferici, alla ruggine e all’ossidazione; senza contare che oggi, se lo si desidera, è possibile optare per una finitura o un colore particolare!
Indubbiamente, non solo è possibile sbizzarrirsi con un’infinità di tipologie di inferriate, modelli, materiali, colori, forme e finiture che un tempo non esistevano, ma i prodotti odierni rispetto al passato, sono anche più pratici e semplici da utilizzare, hanno un ingombro ridotto, garantiscono un maggior livello di resistenza ed al contempo un montaggio più agevole.

Chiaramente la cosa più importante da valutare quando si scelgono delle grate da installare nella propria casa è data dal grado di protezione che queste possono fornire e che deve essere garantito dal produttore attraverso idonei certificati che ne documentano la resistenza.

A questo punto se non hai ancora le idee chiare e hai bisogno di una consulenza mirata per la scelta di grate e inferriate per i tuoi serramenti contattaci e richiedi un appuntamento.

Chiamaci ora al numero 3482731623