fbpx

Personalità e rispetto delle regole: scegliere la finestra perfetta

 In Senza categoria

Personalità e rispetto delle regole: scegliere la finestra perfetta

Sostituire gli infissi significa anche dare una nuova personalità alla casa

Cambiare porte e finestre non vuol dire semplicemente migliorare le prestazioni energetiche dell’edificio, ma anche dare una nuova personalità alla casa. Le possibilità sono molteplici, ma la prima cosa da valutare è in genere il tipo di abitazione.

Per chi vive in un condominio o in un centro storico, ci sono alcune regole da rispettare per quanto riguarda l’estetica dell’edificio; tra i vari parametri da rispettare rientrano struttura, colori e configurazioni dei serramenti.

Tali regole valgono però solo per l’esterno dell’abitazione: potete quindi scegliere liberamente un materiale o rivestimento diverso per la parte interna del serramento, per dare il vostro gusto estetico alla casa.

chiamaci-infissi

Chi abita invece in una casa indipendente può decidere liberamente dimensioni, colori e materiali sia dell’interno che dell’esterno del serramento, ma spesso necessita di soluzioni su misura, specialmente per quanto riguarda forma e dimensione della finestra.

Se stai valutando la sostituzione delle finestre per la tua casa a Torino, prosegui nella lettura per scoprire i parametri e le regole che dovrai tenere in considerazione.

STRUTTURA

Se si parla di sostituzione degli infissi con le stesse caratteristiche dei precedenti, occorre considerare la struttura di quelli già esistenti, facendo riferimenti a due fattori relativi alla partizione dell’infisso:

  1. il numero di ante
  2. la tipologia di apertura

Per numero di ante si intendono le parti “apribili” della finestra, e devono corrispondere a quelle già esistenti. Anche la tipologia di apertura è da considerare, andando a scegliere fra battente, vasistass o scorrevoli.

finestra-legno

COLORE

Quando si tratta di scegliere dei nuovi infissi per la propria casa condominiale occorre considerare che dovranno mantenere la stessa colorazione degli infissi già installati, questo per il principio generale della conservazione del decoro dello stabile. Con il concetto “decoro dello stabile” o “decoro architettonico” s’intende l’uniformità e la coerenza dei motivi architettonici e ornamentali dominanti nell’estetica dell’edificio.

Non tutti sanno però che è possibile realizzare infissi bicolore, sia in pvc che in legno-allumino e alluminio-legno, senza dover rinunciare ai gusti personali. In questo modo è possibile mantenere l’esterno del colore condominiale e personalizzare l’interno a proprio piacimento per renderlo in sintonia con l’arredamento della propria abitazione.

Scopri come scegliere la finestra perfetta per la tua abitazione

La cosa più importante è comunque scegliere prodotti di qualità, con il supporto di un esperto del settore che vi aiuti ad individuare il prodotto giusto per le vostre esigenze.

Se hai bisogno di una consulenza o di un preventivo per scegliere le nuove finestre per la tua casa a Torino, gli esperti di Corsaro sapranno aiutarti al meglio. Contattaci per fissare un appuntamento!

Chiamaci ora al numero 3482731623